Stenosi del canale lombare: l'agopuntura è una valida opzione. Indietro

Published in

Le persone con stenosi del canale lombare (LSC) sperimentano uno spettro di sintomi chiamato claudicatio radicolare intermittente. Ciò si verifica quando si cammina con dolore e disturbi sensoriali agli arti inferiori (parestesie), talvolta associati a debolezza muscolare. Questo costringe il paziente a fermarsi dopo un certo percorso a piedi, da pochi metri a diverse centinaia di metri. Il dolore si attenua rapidamente con il riposo in posizione seduta, per riapparire camminando. La chirurgia è un'opzione di trattamento. Altre opzioni di gestione conservativa non chirurgica includono approcci come l'agopuntura, la terapia fisica, l'esercizio fisico, lo splintaggio e le iniezioni epidurali lombari. È stato condotto uno studio in aperto che ha confrontato tre tipi di gestione conservativa (farmaci con paracetamolo, esercizio fisico e agopuntura) in pazienti giapponesi con LCS.

Lo studio ha incluso 119 pazienti divisi in tre gruppi: farmaci (n=38), esercizio (n=40) o agopuntura (n=41). Nessun paziente è stato sottoposto a trattamento chirurgico durante il periodo di studio. Gli endpoint primari erano i punteggi del Zurich Claudication Questionnaire (ZCQ) prima e dopo quattro settimane di trattamento. L'agopuntura viene eseguita cinque volte in un mese: due volte la prima settimana e una volta alla settimana per le tre settimane successive.

I punti utilizzati sono stati: 23V (shenshu) ad una profondità di inserimento di 2 cm; 25V (dachangshu) a una profondità di 2 cm; 53V (hoko) a 4 cm di inserimento; 54V (zhibian) con profondità di inserimento di 4 cm; 40V(Weizhong); 34VB (yanglingquan); 57V (Shengshan). In tutti e tre i gruppi, loxoprofene (fino a tre volte al giorno) o celecoxib (fino a due volte al giorno) possono essere utilizzati su richiesta per il dolore. Tuttavia, il farmaco non deve essere assunto lo stesso giorno e il giorno prima della visita per la valutazione della sua efficacia.

I risultati hanno mostrato che i punteggi di gravità dei sintomi ZCQ sono migliorati significativamente dopo il trattamento nei tre gruppi Farmaco (p=0,048), Esercizio (p=0,003) e Agopuntura (p=0,04). Il punteggio della funzione fisica è migliorato significativamente nel gruppo Agopuntura (p=0,045) ma non nei gruppi Farmaci (p=0,20) ed Esercizio (p=0,29). La riduzione media del punteggio ZCQ per la funzione fisica è stata significativamente maggiore per il gruppo di agopuntura rispetto al gruppo di esercizio. Il punteggio ZCQ medio per la soddisfazione del trattamento era significativamente più alto per il gruppo di agopuntura rispetto a quello per il gruppo di farmaci.

Pertanto, sembra chiaramente che l'agopuntura sia significativamente più efficace dell'esercizio fisico secondo il punteggio di funzione fisica ZCQ e più efficace dei farmaci secondo il punteggio di soddisfazione.


Agopuntura
Agopuntura

OLTRE 40 ANNI DI ESPERIENZA
DA AGOPUNTORE.

IL CURRICULUM
Ambulatorio
Agopuntura


Adesso chiuso

ORARI AMBULATORIO